22 Agosto 2017, 5:42
IschiaDirectory su Facebook  IschiaDirectory su twitter   
 
Home
Agenzie di Viaggi
Transfer & Tour
Appartamenti e Ville
Agenzie Immobiliari
Centri Benessere
Ristoranti, Pub e Bar
Shopping
Autonoleggi
Eventi e Cultura
News
Castello Aragonese
Tutto l'anno, Mostra Museo Castello Aragonese ad Ischia Ponte...
Andiamo al Cinema dal 4/04
• CINEMA EXCELSIOR ISCHIA
BUONA GIORNATA
Spettacoli ore 20:30 e 22:30
• CINEMA DELLE VITTORIE FORIO
PIRATI! BRIGANTI DA STRAPAZZO
Spettacoli ore 18:30
LA FURIA DEI TITANI in 3D
Spettacoli ore 20:30 e 22:30

Andiamo al Cinema dal 20/06
• CINEMA DELLE VITTORIE
L'UOMO D'ACCIAIO in 3D
Spettacoli ore 19:00 e 22:00

Andiamo al Cinema dal 29/12
ISCHIA:
18:00 - Happy Feet 2
20:30 - Finalmente la felicitÓ
FORIO:
18:00 - Il gatto con gli stivali 3D
20:00 - Sherlock Holmes 2

L'albergo Villa Giusto, si affaccia su uno dei panorami pi¨ belli del Sud Italia, la Baia dei Maronti e l'isolotto di Sant'Angelo, dista a pochi metri dal centro e dalla spiaggia.
Sapere
Le Terme di Ischia
Vedere
 
Per le tue cerimonie importanti affidati alla nostra esperienza saremo in grado di consigliarti il meglio della gioielleria e dell'orologeria d'alta classe.

I Vini Ischitani

Uva di Ischia "Chi beve da questa coppa subito lui prenderà desiderio d'amore per Afrodite dalla bella corona". Quest'iscrizione, incisa sulla Coppa di Nestore, conosciuta da quel padre della letteratura che fu il grande Omero, testimonia il nesso indissolubile che si è venuto a creare nel corso dei millenni tra la comparsa della civiltà sull'isola d'Ischia e la diffusione della tecnica della coltivazione della vite, ad opera dei Greci della Calcide. Da quel momento la tradizione si è tramandata e dalle coste fin sugli irti pendii montani entro cellai e terrazzamenti, costruiti con rinforzi di muri a secco di pietra di tufo verde, si coltivano, grazie al clima mediterraneo unito alla fertilità del suolo vulcanico e alla presenza di numerose sorgenti calde, viti di ottima qualità.
Ecco qui di seguito elencati i vini ischitani di maggior pregio:

Ischia Bianco Doc
L'Ischia Bianco è un vino prodotto nelle vigne di Chignole e del Cuotto, a Forio d'Ischia, ed è ottenuto principalmente dai vitigni Forastera (45-70 %) e Biancolella (30-55 %), ai quali si aggiungono (max 15%) l'Uva Rilla e il San Leonardo. La denominazione di origine controllata gli è stata riconosciuta con decreto istituzionale del 03/03/1966 ed è la prima doc della regione Campania. Tale condizione rende l'Ischia Bianco Doc un prodotto di elevata e certificata qualità. La gradazione alcolica minima è pari al 10,50 %, mentre le caratteristiche organolettiche dell'Ischia Bianco Doc sono:
- colore: paglierino più o meno intenso;
- odore: vinoso, delicato, gradevole;
- sapore: asciutto, di giusto corpo, armonico.
Abbinamenti consigliati: pizza alla marinara (con acciughe), antipasti di mare, fritture di pesce di scoglio e piccoli crostacei; ottimo come aperitivo; da privilegiare l'abbinamento con polpo all'insalata e spaghetti al sugo di cicale di mare.
L'Ischia, bianco se raggiunge la gradazione alcolica di 11,50 % può essere commercializzato come superiore.

Ischia Rosso Doc o Per'e Palummo o Piedirosso
L'Ischia Rosso Doc viene prodotto in una fascia che va da est a ovest dell'isola, nelle vigne di Janno Piro (Forio). Viene ottenuto dai vitigni Piedirosso (localmente detto Per'e palummo) (40-50 %), Guarnaccia (40-50%) ed altri (max 15%). Per'e Palummo, piede di piccione, deve il suo nome al graspo rosso come il piede di un colombo. Sembra che il vitigno possa identificarsi con quello della "Colombina" citata da Plinio nell'opera "Naturalis Historia". Si pensa che tale vitigno fosse utilizzato fin dall'antichità insieme all'Aglianico per la produzione del Falerno.
Presenta le seguenti caratteristiche organolettiche:
- colore: rubino più o meno intenso;
- odore: vinoso, intenso, fruttato;
- sapore: asciutto, di medio corpo, giustamente tannico.
La gradazione alcolica minima è dell'11 %, mentre la produzione non supera i 90 qli/Ha.
Alleanze tra vino e pietanze: arrosti di carni rosse e cacciagione, formaggi stagionati; tradizionale è l'abbinamento con alici del golfo fritte.

Biancolella Ischia
Il Biancolella è vino bianco prodotto a partire dall'omonimo vitigno Biancolella (min. 85%), che oggi esiste quasi esclusivamente sull'isola, ma proviene con tutta probabilità dalla Corsica; e da altri vitigni (max 15%).
Le caratteristiche organolettiche sono:
- colore: paglierino con riflessi verdognoli;
- odore: vinoso, caratteristico, gradevole;
- sapore: asciutto, armonico.
La gradazione alcolica minima è del 10,50 % e la produzione max di 100 qli/Ha.
Abbinamenti: pasta ai sughi di mare in bianco, pesce nobile e crostacei, alici ammollicate; tradizionale è l'abbinamento con sautè di vongole veraci e frutti di mare, anche crudi.

Forastera
I suo nome deriva forse da un'origine forestiera di questo vitigno. Si ottiene dai vitigni Forastera (min. 85 %) e da altri (max 15 %). Presenta tali caratteristiche:
- colore: paglierino più o meno intenso;
- odore: vinoso, caratteristico, delicato;
- sapore: asciutto, armonico.
La gradazione alcolica minima è del 10,50 % e la produzione max di 100 qli/Ha.
Alleanze tra vino e pietanze: risotto alla marinara, cuoccio all'acqua pazza, pesce al vapore; garantisce alleanza di speciale armonia con spaghetti al sugo di cicale.
 
cartina isola d'ischia
foto ischia, ischia foto, ischia
Informazioni
Inserisci evento su IschiaDirectory

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di www.IschiaDirectory.it . Ulteriori informazioni